La prima cosa da fare nel 2021 per migliorare il tuo studio!

La prima cosa da fare nel 2021 per migliorare il tuo studio!

La prima cosa da fare nel 2021 per far crescere il tuo studio?

Probabilmente ogni dentista risponderebbe a questa domanda in modo differente. La risposta dipende dalla tua situazione, dalle caratteristiche del tuo studio, dalle dimensioni del tuo team etc….

Ma è veramente così?

Beh…. secondo noi SI e NO?

Sicuramente ogni studio ha diverse necessità.
Ma c’è una cosa che se non hai ancora messo in atto ti posso assicurare che stai sbagliando.

È la primissima cosa che dovresti fare nel 2021!

Cos’è?

Per risponderti ti faccio un’altra domanda.
Quali sono le prime due cose che faresti, avendo a disposizione un budget illimitato, per migliorare drasticamente le tue prestazioni cliniche e gestionali?

Immagino che la risposta che ti sei dato sia:

  1. Fare più formazione. Diventare ancor più specializzato in quello che fai o specializzarti in nuove pratiche. Se non tu, qualcuno del tuo team o qualcuno che gestisce per te il tuo studio.
  2. Introdurre più tecnologie nel tuo studio. Acquistare nuovi macchinari più efficienti. Macchinari che permettono nuovi protocolli. Insomma investire in tecnologia.

Seppur azioni assolutamente virtuose ed utili, non penso siano la priorità.

Ti spiego qui le mie motivazioni.

Cosa hai sempre fatto

Voglio farti ragionare su 2 punti.

Saranno sicuramente diversi anni che investi in tecnologie sempre migliori. Probabilmente con una frequenza più o meno regolare.
Ogni x anni cambi radiografico. Ogni x anni cambi il riunito. Ogni x anni investi in tecnologie nuove e in protocolli diversi.

Sei probabilmente già estremamente specializzato in quello che fai. Poche sono le professioni che richiedono un livello di specializzazione e di formazione dettagliata e specifica come quella odontoiatrica e medica in generale.

Hai mai notato un immediato aumento dei risultati non appena hai introdotto una nuova tecnologia o hai eseguito un nuovo protocollo?

Probabilmente in casi molto rari. Queste azioni tendono normalmente a far vedere un miglioramento nel tempo, ma non immediato.

Cosa fare nel 2021

Invece c’è qualcosa che puoi fare e che da domani ti farà migliorare drasticamente. Qualcosa che è a COSTO ZERO!

Dici che non è possibile?

Ti assicuro che tutti i dentisti che l’hanno fatto, hanno immediatamente visto dei risultati positivi.

Non devi far altro che iniziare ad utilizzare delle

CHECK LIST

Check List per tutto.

Per la tua assistente quando affronta la prima telefonata con un nuovo paziente.

Per la tua ASO quando deve preparare la cartella clinica di un paziente.

Per te stesso e il tuo team quando dovete affrontare un trattamento (in particolar modo quelli chirurgici).

 

Sembra stupido. Sembra uno di quei consigli che si leggono nei blog tanto per riempire una pagina.

NON LO È!

Non ho dati per dimostrartelo all’interno di uno studio dentistico. Ma posso dimostratelo nel caso di interventi chirurgici in ospedali.

Non io, ma il dott. Atul Gawande

Se non lo conosci, guarda la pagina di Wikipedia a lui dedicata

In uno dei più famosi TED TALKS dal titolo coraggioso e impegnativo – Come curiamo la medicina – il Dr. Gawande dimostra nero su bianco i risultati che ha portato l’introduzione delle Check List nelle sale chirurgiche di 8 ospedali sparsi per il mondo, partendo dagli USA fino ad arrivare in Tanzania e le Filippine.

Una volta introdotte le Check List, ecco il risultati:

  1. il tasso di complicanze di un intervento chirurgico diminuiva del 35% in TUTTI gli ospedali!
  2. il tasso di mortalità diminuiva del 47%!
Risultati migliori di una QUALSIASI MEDICINA! 

La forza delle Checklist

Al Dr. Gawande è stato richiesto di collaborare ad un progetto dell’OMS su come ridurre il tasso di mortalità all’interno delle sale operatorie.

Ciò che ha fatto è stato banale ma illuminante. Ha visto cosa viene fatto in altre industrie ad alto rischio, come nell’industria aerospaziale e nella costruzione dei grattacieli. 

Ha visto che queste industrie adottano delle Checklist per rendere gli esperti ancora più bravi. 

Le Checklist ti permettono di  ricordarti delle cose che possono essere dimenticate, di standardizzare un processo e di migliorarlo!

Non stiamo dicendo di creare una ricetta da seguire per gestire la parte clinica e la fase amministrativa di uno studio.

Stiamo dicendo che puoi creare una ricetta per rendere te stesso e le persone del tuo team più preparate ad affrontare la complessità gestionale di uno studio dentistico. 

Progettare una checklist non è affatto semplice. Devi pensare alle fasi di un processo, ai momenti di pausa, ai momenti che potenzialmente ti permettono di individuare un problema prima che diventi un pericolo.

Questo è vero sia nella parte clinica che in quella gestionale.

Per esempio, è fondamentale avere una checklist che ti permette di analizzare le performance del tuo studio, dove gli indicatori più importanti vengono periodicamente osservati.

Una checklist per migliorare la prima visita di un paziente, che è forse il momento più importante nel processo di acquisizione di un nuovo cliente.

Sono decine gli esempi che si potrebbero fare.

Non ci resta che consigliarti la visione del Ted Talks del Dr. Gawande e di costruire subito le checklist per il tuo studio!

 

Chiudi il menu